logo Ata Volley logo innova energie
Serie D femminile

Playout: 3 punti per l'Innova Volley Tione nei primi due match

Dopo aver chiuso la regular season al settimo posto in classifica, con 27 punti all’attivo nelle 20 partite disputate, la serie D femminile dell’Innova Volley Tione in settimana ha disputato i primi due match del girone d’accesso ai playout, a cui prendono parte la quinta, sesta, settima, ottava, nona e decima classifica del campionato: le ultime due del raggruppamento saranno chiamate ad affrontare ulteriori sfide per la permanenza in categoria, mentre le altre potranno brindare alla salvezza.

Le tionesi hanno raccolto tre punti nelle prime due sfide dei playout, chiuse entrambe al tie-break. Nel primo match le ragazze allenate da Anna Salvaterra hanno visto sfumare all’ultimo la vittoria, superate 15-13 al tie-break dal Lagaris, dopo essere state a lungo in vantaggio nel quinto e decisivo parziale.
Il riscatto è arrivato venerdì sera a Cavedine sul campo dell’Autosarca Valle dei Laghi, non senza il rammarico per non essere riuscite a raccogliere il bottino pieno. Nel quarto set, con l’Innova Volley Tione avanti 2-1 nel computo dei set, le giudicariesi si sono viste negare il punto del 24-24, per un attacco che era sembrato palesemente andato a segno. Non per gli arbitri, che hanno considerato valido il salvataggio delle giocatrici della squadra di casa (la palla sembrava essere nettamente caduta a terra). Il parziale si è dunque chiuso sul 25-23 in favore dell’Autosarca Valle dei Laghi.
Le conseguenti proteste sono valse ben tre cartellini rossi alle tionesi, che hanno iniziato il decisivo tie-break sotto di tre punti, ma hanno avuto il merito di non perdere la bussola, tanto meno la testa, brave a riprendere il filo del gioco e ad andare a imporsi con il punteggio di 15-12.

«Con il Lagaris abbiamo disputato una discreta partita, esprimendo a tratti un bel gioco e a tratti meno – commenta l’allenatrice dell’Innova Volley Tione Anna Salvaterra -. Il match è stato equilibrato, ma abbiamo peccato di cinismo nei momenti importanti. Non ultimo al tie-break».
La squadra ha riordinato le idee e ha trovato pronto riscatto in casa dell’Autosarca Valle dei Laghi.
«Una vittoria sofferta, conquistata grazie al giusto atteggiamento – aggiunge Anna Salvaterra -. Abbiamo messo in campo grinta e voglia di vincere. Nel finale di quarto set siamo state penalizzate da un palese errore arbitrale, che ci è pure costato tre cartellini rossi per proteste. Abbiamo iniziato il tie-break con uno 0-3 a sfavore, ma le ragazze hanno dimostrato grande voglia di vincere».
L’Innova Volley Tione tornerà in campo mercoledì 11 maggio alle 20.30, impegnata in trasferta a Termeno.

Girone accesso playout - Risultati prima e seconda giornata

Innova Volley Tione – Policura Lagaris 2-3 (18-25, 25-21, 25-18, 17-25, 13-15)

Autosarca Valle dei Laghi – Innova Volley Tione 2-3 (18-25, 25-16, 19-25, 25-23, 12-15)

Girone accesso playout – La classifica dopo 2 giornate

Policura Lagaris Volley p. 5; Predaia 4; Termeno e Innova Volley Tione 3; Brixen 2; Autosarca Valle dei Laghi 1.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

La nostra pagina Facebook