logo Ata Volley logo innova energie
Under 16 F

Positiva esperienza «romana» per le ragazze dell’under 16

Una trasferta di prestigio, che rimarrà indelebile nella memoria delle giovani pallavoliste dell’Innova Volley Tione. Dopo essersi laureate campionesse trentine della propria categoria, conquistando un risultato storico per il club, le ragazze guidate in panchina da Sabrina Quarta e da Anna Salvaterra hanno preso parte alle fasi nazionali del campionato, andate in scena a Roma.

Le ragazze dell'Under 16 alle finali di Roma
Le ragazze dell'Under 16 alle finali di Roma

Le tionesi hanno affrontato tre partite, contro squadre di alto livello (Asti, Piacenza e Busnago). Sono maturate altrettante sconfitte, che vanno viste come un passaggio importante nel percorso di crescita delle ragazze giudicariesi. Queste ultime hanno avuto la possibilità, conquistata sul campo, di confrontarsi con le migliori pari categoria provenienti da tutta Italia.

Le ragazze dell'Under 16 in Piazza del Vaticano
Le ragazze dell'Under 16 in Piazza del Vaticano

«Sapevamo di incontrare squadre di alto livello – hanno commentato le giocatrici dell’Under 16 dell’Innova Volley Tione di ritorno da Roma -. Abbiamo sempre cercato di dare il massimo in tutte le partite. Contro Asti non abbiamo giocato al massimo delle nostre potenzialità, perdendo 3-0. Contro Piacenza abbiamo fatto una bella partita, dando tutto quanto era nelle nostre possibilità in tutti e tre i parziali. Anche in questo caso è maturato un 3-0 in favore delle nostre avversarie, al pari dell’ultima sfida contro Busnago. Nell’ultimo match abbiamo giocato molto bene nel primo parziale, perso ai vantaggi, mentre negli altri due siamo calate un po’. A conti fatti, siamo contente ugualmente dei nostri risultati e abbiamo vissuto una bella esperienza di squadra».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

La nostra pagina Facebook