logo Ata Volley logo innova energie
Under 16 F CSI

CSI: sconfitta onorevole al debutto per l’Under 16 femminile

Non sono arrivati punti, ma non sono mancate le note liete e le buone indicazioni per la formazione Under 16 femminile del Brenta Volley, griffata La Cassa Rurale, che oggi ha iniziato la propria avventura nel campionato Csi.
Le ragazze allenate da Carla Artini hanno debuttato sul campo della Bolghera, al PalaClarina, dove le padrone di casa si sono imposte con il punteggio di 3 set a 1, al termine di un match per lunghi tratti equilibrato.

In avvio le tionesi hanno pagato un po’ l’emozione dell’esordio, commettendo qualche errore di troppo. Il primo parziale si è chiuso sul 25-15 in favore della Bolghera, che nel secondo set ha subito la reazione delle giudicariesi, vittoriose 25-22.
Nel terzo, la formazione trentina ha saputo capitalizzare al meglio un blackout delle giudicariesi, a precedere un quarto set all’insegna dell’equilibrio, vinto 25-22 dalle locali.
«Abbiamo perso, ma sono abbastanza soddisfatta di quanto ho visto, soprattutto in considerazione del fatto che eravamo alla partita d’esordio – analizza l’allenatrice del Brenta Volley Carla Artini – Nel primo set loro hanno sbagliato meno, mentre noi abbiamo commesso troppi errori. Nel secondo, invece, siamo riuscite a mantenere un buon ritmo e le cose sono andate molto meglio. Anche nell’ultimo set abbiamo giocato bene fino all’ultimo, perdendo per pochi punti, mentre nel precedente siamo state vittima di un blackout, complice la bravura di una loro giocatrice, particolarmente efficace in battuta e anche in attacco».

La prossima partita per l’Under 16 femminile iscritta al campionato Csi è in programma giovedì 10 febbraio (ore 19) a Trento, contro il San Giorgio.

Bolghera – Brenta Volley/La Cassa Rurale 3-1 (25-15; 22-25; 25-10; 25-22)
FORMAZIONE BRENTA VOLLEY/LA CASSA RURALE: Sara Abbrescia, Maddalena Collizzolli, Claudia Federici, Desirée Ferrari, Serena Filosi, Iris Panteghini, Viola Pradini, Matilde Scarazzini, Siria Giongo. Allenatore: Carla Artini.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,109 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri