logo Ata Volley logo innova energie
Settore giovanile

Under 12 «a lezione» da Fornace Volley e Lizzana

Quando si parla di campionati giovanili, l’obiettivo principale non può che essere quello della crescita e della maturazione sportivo-agonistica, ben prima del risultato. Le formazioni Under 12 del Brenta Volley iscritte al campionato 4x4 misto finora sono riuscite a ottenere soddisfazioni sotto entrambi gli aspetti.

La crescita di un gruppo passa inevitabilmente anche dalle sconfitte, che sono una componente imprescindibile dello sport e non possono essere considerate tali quando riescono ad aiutare una squadra a compiere un passo avanti, a capire come affrontare certi momenti della partita, certe situazioni di gioco.
Nel weekend appena concluso, le due under 12 miste allenate da Mauro Gobbi, Giuseppe Alberti e Barbara Odorizzi hanno raccolto una vittoria nei quattro match disputati, a fronte di tre sconfitte, e hanno avuto indubbiamente l’occasione di aggiungere molto al loro bagaglio d’esperienza. La squadra che porta il nome del main sponsor Innova se l’è vista contro la formazione del Lizzana Bianca, vincendo il primo confronto e perdendo il secondo, mentre il team griffato La Cassa Rurale ha sostenuto un doppio confronto con il Fornace, prima forza del torneo.
«Dobbiamo ammettere di essere stati a lezione dai nostri avversari, Lizzana Bianca e Fornace Volley – commenta Gobbi -. Contro il Lizzana Bianca abbiamo vinto i primi tre set, perdendo poi gli altri tre. Questo ci ha aiutato a capire quanto sia importante imparare a gestire i cali di concentrazione, che portano inevitabilmente a un abbassamento della performance. Ci siamo gustati il piacere della vittoria nella prima gara, ma la successiva sconfitta è stata altrettanto preziosa».
Poi c’è stata la doppia sfida con il Fornace Volley. «Una squadra di grande caratura tecnica, con la quale è sempre istruttivo confrontarsi per capire quali possono essere i nostri margini di miglioramento – aggiunge Gobbi -. Queste sconfitte sono utilissime per maturare, crescere e diventare più competitivi. Complimenti ai nostri avversari: non possiamo che ringraziarli per l’opportunità di sostenere questo tipo di confronti».

Campionato Under 12 S3 4x4 misto Girone A – Quinta giornata

Fornace – La Cassa Rurale 3-0 (15-4, 15-4, 15-3)
La Cassa Rurale – Fornace 0-3 (5-15, 1-15, 1-15)
Lizzana Bianca – Innova Volley Tione A 0-3 (14-15, 10-15, 7-15)
Innova Volley A – Lizzana Bianca 0-3 (13-15, 11-15, 14-15)

LA CLASSIFICA: Fornace p. 40, C9 Arco Riva 31, Innova Volley Tione A, Lagaris Volley 22, La Cassa Rurale 17, Lizzana Bianca 12, Lizzana Blu 7, Bassa Vallagarina Volley 6.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,156 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri