logo Ata Volley logo innova energie
Serie C maschile

Innova ok con il Südtirol, ora c'è il Villazzano per la salvezza

Dopo i due ko incassati per mano di Anaune e Acme, alla serie C maschile dell’Innova Volley Tione serviva una vittoria per continuare a sperare nella salvezza. La vittoria è arrivata sul campo del Südtirol Volley, dove i tionesi sono riusciti a imporsi con il punteggio di 3 set a 1.

L’avvio non è stato dei migliori per la squadra allenata dalla coppia Zoanetti-Betta, che poi ha però preso in mano le redini del match e ha vinto i tre successivi parziali, con un triplice 25-20.
«Abbiamo giocato una buona partita – commenta l’allenatore dell’Innova Volley Tione Silvio Betta -. Nel primo set eravamo 23-19 e, non per cercare alibi, ma lo abbiamo perso per delle decisioni arbitrali piuttosto discutibili. Abbiamo sempre avuto in mano il pallino del gioco e gestito il match mantenendo un buon margine di vantaggio. Ai nostri avversari va dato il merito di aver lottato. Ora dobbiamo pensare all’ultima partita, quella contro il Villazzano. Per salvarci ci serve una vittoria e confido che i ragazzi mettano in campo la giusta grinta e determinazione, quella che serve in sfide come queste».
Per garantirsi la permanenza in categoria, ora, ai ragazzi dell’Innova Volley servirà un successo nell’ultima partita dei playout, in programma sabato prossimo a Tione. Dall’altra parte della rete ci sarà il Villazzano, che sabato ha avuto la meglio sull’Anaune (3-1).
Stando al regolamento dei playout, le ultime due del girone retrocederanno in serie D.

Playout serie C – Quarta giornata

Südtirol Volley – Innova Volley Tione 1-3 (25-23, 20-25, 20-25, 20-25)

LA CLASSIFICA: Acme p. 9; Ssv Brunico, Villazzano, Anaune e Innova Volley Tione 6; Südtirol Volley 0.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,656 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

La nostra pagina Facebook