logo Ata Volley logo innova energie
Serie D maschile

La Serie D maschile deve inchinarsi alla capolista Altavalsugana

Il punteggio finale maturato nel match disputato domenica sera è forse fin troppo severo per la serie D maschile dell'Innova Volley Tione, che dopo una partenza ad handicap ha comunque tenuto testa a lungo alla capolista Altavalsugana, vittoriosa in tre set.

«Se guardiamo il risultato finale, non possiamo essere contenti, ma ho visto qualche buon segnale sotto certi aspetti, in primis quello della combattività – commenta l’allenatore dell’Innova Volley Tione Franco Zoanetti -. Siamo partiti molto male, quasi intimoriti dalla prima in classifica. Poi ci siamo sistemati in campo e nel secondo e nel terzo set ce la siamo giocata».
Ha pesato qualche errore diretto di troppo. «In certe circostanze siamo stati un po’ pasticcioni – aggiunge Zoanetti -. I nostri avversari, più smaliziati, hanno gestito meglio la situazione. A sprazzi abbiamo comunque mostrato un buon gioco, soprattutto con i centrali. Ora obbiamo concentrarci sulle prossime partite, contro squadre alla nostra portata, cercando di mettere in cascina il maggior numero di punti possibile».
I giudicariesi torneranno in campo già stasera per il recupero della nona giornata, impegnati a Bolzano (ore 21) sul campo della palestra Don Bosco di via Udine contro il Dream Volley.

Campionato Serie D maschile – 10ª giornata

Innova Volley Tione – Altavalsugana 0-3 (18-25, 20-25, 22-25)
FORMAZIONE INNOVA VOLLEY TIONE: Davide Malacarne, Stefano Scalfi, Luca Rossi, Niccolò Cavicchioli, Michele Bertolini (L), Andrea Pretti, Luca Susini, Riccardo Scalfi, Lorenzo Zamboni, Luca Visconti, Giulian Farina, Andrea Donati. Allenatore: Franco Zoanetti.

RISULTATI DELLA GIORNATA E CLASSIFICA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,563 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri