logo Ata Volley logo innova energie
Serie D maschile

Festa grande a Bolzano: l’Innova Volley Tione torna in serie C

Serviva un punto per festeggiare la promozione in serie C. E il punto è arrivato. Conquistato su un campo difficile, quello della Sts Bolzano, determinata a conquistare il bottino pieno.

Pur non vivendo la propria miglior serata, condizionata dalla tensione tipica di un grande appuntamento, l’Innova Volley Tione ha centrato l’obiettivo in terra bolzanina, facendo ritorno nel massimo campionato regionale dopo appena un anno di purgatorio in serie D.
La formazione allenata da Franco Zoanetti si è resa protagonista di un’ottima stagione, chiudendo la regular season al terzo posto. Un piazzamento che ha permesso al team giudicariese di prendere parte ai playoff, aperti con due sconfitte al tie-break, contro Miners e Volley Mezzolombardo, non senza rimpianti. Poi è arrivato un ko in casa del Lagaris, a precedere la bella vittoria sull’Acme, che ha rilanciato le ambizioni del club presieduto da Stefano Parolari.

Il capitano della serie C maschile Stefano Scalfi (foto Marco Gualtieri)
Il capitano della serie C maschile Stefano Scalfi (foto Marco Gualtieri)

Sabato 18 maggio, quindi, la squadra giudicariese si è giocata la promozione a Bolzano, dove ha conquistato quel punto che le ha garantito il quarto posto nella graduatoria del girone dei playoff, l’ultimo utile per la promozione in serie C. L’Innova Volley Tione era partita con il piede pigiato sull’acceleratore sul campo della Sts Bolzano, avanti 18-11 nel primo set, ma capace di dilapidare il grande vantaggio e di perdere il parziale (25-21 in favore dei bolzanini). Medesimo discorso nel secondo set, con i giudicariesi avanti 22-18 e poi superati ai vantaggi (27-25). Sembrava la classica serata “maledetta” per Stefano Scalfi e compagni, che a quel punto del match hanno però riordinato le idee e cambiato marcia, dimostrando di meritare un posto nel massimo campionato regionale.
I ragazzi di coach Zoanetti, che ha operato qualche sapiente cambio tattico, si sono imposti nel terzo e nel quarto set, con un doppio 25-21, per poi affrontare il tie-break a cuor leggero, già sicuri di avere il pass per la serie C in tasca.

Il «grazie» di coach Franco Zoanetti

«Non è stata una delle più belle partite che abbiamo giocato – ha commentato a caldo coach Franco Zoanetti -. La tensione ci ha giocato brutti scherzi. Eravamo partiti molto bene, nel primo set ci siamo trovato avanti addirittura 18-11, ma inspiegabilmente siamo riusciti a perderlo. Il copione è stato il medesimo nel secondo. Devo fare i complimenti ai ragazzi, perché in momenti come quello è facile perdere del tutto la testa. Invece sono stati bravi a rimetterla in campo, a rialzare la testa di fronte a una squadra che, nonostante avesse già centrato il proprio obiettivo, non ci ha regalato nulla, onorando fino alla fine il proprio impegno. Questo ci rende ancora più felici del risultato conseguito».
Arrivati al tie-break, Zoanetti ha dato meritato spazio anche ai ragazzi che hanno giocato meno: anche loro hanno partecipato attivamente alla festa e per poco – assieme ai loro compagni - non hanno siglato il colpo. L’ultimo parziale è stato vinto 15-13 dalla squadra di casa, a precedere la meritata festa per la truppa tionese.
«Il primo “grazie” va ai miei giocatori, che hanno affrontato con il giusto spirito di sacrificio e voglia una stagione lunga e impegnativa – ha aggiunto coach Zoanetti -. Voglio ringraziare anche Anna Salvaterra per la collaborazione negli allenamenti del martedì e ringrazio chiaramente tutta la società, i dirigenti accompagnatori, tutti coloro che ci hanno permesso di vivere una serata bella come questa, inclusi i tre giocatori assenti per indisponibilità o infortunio, ovvero Giulian Farina, Nicola Pedretti, Luca Susini e Luca Pigliacampo».
Un grazie lo hanno rivolto i giocatori stessi al loro allenatore, che si è dedicato anima e corpo alla causa. E quella causa l’ha vinta, con la soddisfazione tipica del caso. La “sua” Innova Volley Tione l’anno prossimo tornerà a calcare i campi della serie C.

Playoff serie D - Quinta e ultima giornata

Sts Volley Bolzano – Innova Volley Tione 3-2 (25-21, 27-25, 21-25, 21-25, 15-13)
FORMAZIONE INNOVA VOLLEY TIONE: Davide Malacarne, Stefano Scalfi, Luca Rossi, Niccolò Cavicchioli, Michele Bertolini (L), Andrea Pretti, Riccardo Scalfi, Lorenzo Zamboni, Luca Visconti, Daniele Bonapace, Andrea Donati, Giovanni Parolari, Matteo Giuliani (L). Allenatore: Franco Zoanetti. Dirigente accompagnatore: Onorio Riccadonna.

CLASSIFICA FINALE PLAYOFF SERIE D/PLAYOUT SERIE C: Lagaris e Miners p. 11; Sts Bolzano 10; Innova Volley Tione 6; Acme 5; Volley Mezzolombardo 2.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri